top of page
Cerca
  • Dott.ssa-ValentinaCalabrò

L'impatto psicologico ed emotivo dell'emergenza covid-19

Dall'inizio della pandemia, molte sono state le ripercussioni sugli individui dal punto di vista psicologico, soprattutto in termini di ansia e depressione.


Le misure di contenimento adottate, l'incertezza sulle modalità e specificità del contagio, la mancanza di controllo sulla situazione e la confusione riguardo le informazioni, sono solo alcune tra le questioni che hanno contribuito ad aumentare i livelli di tensione diffusa.

Chi si è trovato ad affrontare l'emergenza in prima linea ha sperimentato, inoltre, vissuti di impotenza e senso di solitudine che hanno alimentato la paura, in alcuni casi diventata cronica e gravosa.


Il Ministero della Salute, l’Ordine Nazionale degli Psicologi e l’Organizzazione Mondiale della Sanità riconoscono e sottolineano l’importanza di poter fornire un supporto per garantire il benessere psicologico della popolazione, che tutta, in maniera più o meno diretta, è stata colpita dallo stravolgimento causato dal Covid-19.


Per approfondire leggi l'articolo:




72 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Burnout genitoriale

" La genitorialità viene spesso attesa dagli individui come un’esperienza meravigliosa, foriera di emozioni positive e di un aumento di significato nella propria vita. Sebbene tali fattori siano prese

La Rabbia: un'emozione da conoscere

La rabbia è uno stato affettivo intenso che si attiva nell’individuo in risposta a stimoli sia interni sia esterni e alla loro interpretazione cognitiva. Si attiva quando l’individuo interpreta un eve

L'influenza della mente sul corpo

"Un numero sempre maggiore di studi dimostra l’importanza di considerare l’individuo in termini olistici (dal greco “olos”: “tutto”, “Intero”). Ciò significa che la mente, le emozioni e il corpo vadan

Comments


bottom of page